12.7 C
Rome
sabato, Giugno 25, 2022

Si continua a cercare Daniele Potenzoni scomparso a Roma 7 anni fa

Ancora appelli affinché qualcuno segnali qualsiasi elemento riconducibile a Daniele Potenzoni il ragazzo autistico scomparso a Roma il 10 giugno 2015.

Il padre tramite Facebook ringrazia i romani e l’associazione Penelope che ancora oggi distribuisce volantini con la fisionomia del disperso al momento della scomparsa e dell’aspetto che dovrebbe avere adesso.

La scomparsa

Daniele Potenzoni, aveva 36 anni all’epoca il 10 giugno 2015 quando si trovava a Roma per recarsi in visita dal Papa insieme al gruppo della sua parrocchia. Daniela residente a Pantigliate (Milano) era in visita nella Capitale guidato da tre accompagnatori e un volontario. Una volta giunti alla stazione Termini, i ragazzi sono saliti su un vagone della linea “A” della metropolitana, che non conteneva tutto il gruppo e quindi si decise di scendere e prendere quello successivo. L’unico a rimanere sul treno fu Daniele che purtroppo non portava con sé un cellulare da quel momento, di lui non si è saputo più niente nonostante le continue ricerche in primis alla stazione e successivamente in tutta la città.

Gli ultimi avvistamenti

Oggi Daniele ha 41 anni e in questi anni di scomparsa sono stati segnalati alcuni avvistamenti. Gli ultimi lo scorso mese di settembre quando un autotrasportatore ha realizzato un video lungo la strada tra Anzio e Aprilia che ha degli elementi che corrispondono allo scomparso. Franco Potenzoni il padre, nel corso della trasmissione Quarto Grado ha raccontato ” Un uomo mi ha mandato un messaggio dicendomi che ha visto una persona che potrebbe somigliare a mio figlio. I dettagli che più mi hanno colpito sono la testa, il naso e la camminata. Non mi illudo, vedremo gli sviluppi, però la somiglianza c’è“. A far ben sperare il padre anche i pantaloni arrotolati sopra le caviglie, come li portava Daniele, ma niente da fare. Dopo un’attenta analisi si è scoperto che quell’uomo ripreso nel video non era Daniele Potenzoni. Si continua comunque a cercare.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles