14.6 C
Rome
martedì, Giugno 28, 2022

Serie A2, doppio ko di Eurobasket e Stella Azzurra

Si ferma al PalaBandinelli di Fabriano la striscia vincente dell’Atlante Eurobasket. Fatale un primo quarto molto difficile e l’ottima prova offensiva dei padroni di casa. Molto più equilibrata è la partita di Frosinone, dove la Stella Azzurra viene beffata sulla sirena.

Ristopro Fabriano – Atlante Eurobasket Roma 95-86

La partenza dei padroni di casa è sprint. Fabriano trova buone soluzioni alternando presenza interna e tiro da fuori, mentre l’unica replica dell’Eurobasket arriva da capitan Fanti. A fine primo quarto la formazione di casa è avanti 24-9 con un complessivo 10/17 dal campo. Il secondo quarto si apre con la tripla di Matteo Schina e i ragazzi di coach Pilot che mostrano una combattività diversa: un’inchiodata di Hill e una tripla di Baldasso permettono ai capitolini di scendere sotto la doppia cifra di svantaggio. Tuttavia un gioco da tre punti di Damian Hollis manda le squadre negli spogliatoi sul 47-37. Nel terzo quarto il ritmo resta alto, sale il livello dei contatti e le percentuali non si abbassano, soprattutto per i padroni di casa che toccano i venti punti di vantaggio sul 71-51 a due minuti dalla fine della terza frazione. Con un singolo punto recuperato dai romani, il periodo si chiude sul 75-56 per i locali. Nell’ultimo quarto le due squadre finiscono presto in bonus, ma la distanza resta invariata. Con un mini parziale di 5-0 l’Eurobasket arriva a meno 13, prima della replica da tre punti ancora di Hollis dell’87-71 a quattro minuti dalla fine che spegne le ultime speranze di recupero della squadra capitolina, che vede così chiudersi la striscia di quattro vittorie consecutive.

Stella Azzurra Roma – Cestistica San Severo 83-85

Con la maglia nerostellata fa il suo esordio Lorenzo d’Ercole. Entrambe le squadre partono aggressive da ambo i lati del campo. D’Ercole mette a referto i suoi primi punti a seguito della tripla del 17 a 14. I primi venti minuti terminano sul 39 a 48 per gli ospiti. Nel secondo tempo la formazione di casa prova ad accorciare le distanze, trascinata da capitan Nikolic fino al 58-61 a fine terzo quarto. Nell’ultimo periodo i pugliesi riportano il vantaggio in doppia cifra. I ragazzi di D’Arcangeli risorgono dal -11 al -3 grazie ancora alla grinta e i punti di Nikolic ed alla tripla di D’Ercole. La tripla di Barbante vale il sorpasso sull’83 a 82 che illude i nerostellati, poi il canestro di Sabin a due secondi dalla fine regala la vittoria a San Severo.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles