21.9 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Roma-Verona 2-2. I giovani Volpato e Bove salvano i giallorossi

All’Olimpico la Roma acciuffa il pari con il Verona. Con nove giocatori assenti, ultimo anche Zaniolo, e con in panchina soltanto ragazzi della Primavera, sono proprio gli esordienti Volpato e Bove, rispettivamente 18 e 19 anni, a salvare i giallorossi dalla decima sconfitta in campionato.

Primo tempo orribile e totalmente in balia degli avversari, chiuso sotto 0-2 sotto i colpi di Barak e Tameze. Nella ripresa la reazione, più nervosa che di gioco, e la freschezza dei giovani subentrati conducono al pareggio su due calci piazzati. Nel finale viene espulso Mourinho per proteste.

La cronaca della partita

Mourinho conferma la difesa a tre con Karsdorp a completare il terzetto con Smalling e Kumbulla; davanti scelte obbligate per il tecnico con Felix in coppia con Abraham. Al quinto minuto il Verona è già in vantaggio: schema da calcio di punizione, sulla respinta di Rui Patricio si avventa Barak che in spaccata mette in rete. La reazione della Roma è affidata a Pellegrini che all’ottavo impegna da fuori Montipò. Al 20esimo il raddoppio Hellas: Caprari servito in profondità crossa dietro dive a rimorchio arriva Tameze che di sinistro fulmina Rui Patricio sotto la traversa. Al 32esimo Simeone batte ancora il numero uno giallorosso con un diagonale mancino ma in posizione di fuorigioco.

Al 57esimo buona opportunità per Veretout che di sinistro calcia sull’esterno della rete. La Roma riapre la partita al 65esimo con Volpato che, trenta secondi dopo il suo ingresso in campo, raccoglie una ribattuta corta da corner e appena dentro l’area batte Montipò. All’84esimo ancora sugli sviluppi da calcio d’angolo la Roma pareggia con l’altro nuovo entrato Bove che da posizione defilata sorprende il portiere gialloblù sul primo palo.

Il tabellino

Roma: Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Kumbulla; Maitland-Niles (78’ Bove), Cristante, Sergio Oliveira (46’ Veretout), Pellegrini, Vina (46’ Zalewski); Abraham, Afena-Gyan (62’ Volpato). A disp.: Fuzato, Mastrantonio, Keramitsis, Missori, Diawara, Darboe.

All.: Mourinho.

Verona: Montipò; Ceccherini (78’ Sutalo), Günter, Casale (55’ Depaoli); Faraoni, Tameze (78’ Retsos), Ilic, Lazovic; Barak, Caprari (63’ Bessa); Simeone (63’ Lasagna). A disp.: Chiesa, Berardi, Coppola, Hongla.

All.: Tudor.

Marcatori: 5′ Barak, 20′ Tameze, 65’ Volpato, 84’ Bove

Arbitro: Pairetto. VAR: Manganiello

Ammoniti: Casale, Pellegrini, Oliveira, Karsdorp, Gunter. Espulso Mourinho

Note: recupero: 2’ pt, 4’ st. Spettatori 34.777

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles