7.1 C
Rome
giovedì, Dicembre 8, 2022

Roma, contro il Sassuolo ok Abraham e Pellegrini. Mourinho: “Nessun problema con i giocatori”

Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia, contro il Sassuolo Josè Mourinho si aspetta una reazione importante della squadra per tornare a vincere in campionato. A Reggio Emilia non ci saranno Ibanez, ai box per almeno cinque settimane per una distrazione del legamento collaterale del ginocchio, e Zaniolo squalificato. Tornerà titolare dopo oltre un mese Lorenzo Pellegrini: il capitano giallorosso giocherà da trequartista nel 4-2-3-1 che lo Special One dovrebbe riproporre dopo l’infortunio del difensore brasiliano. In attacco giocherà Abraham: l’inglese ha recuperato dal fastidio al flessore accusato nel finale della partita di San Siro, come confermato da Mourinho.

Mourinho in conferenza stampa

L’allenatore portoghese ha parlato nella consueta conferenza stampa della vigilia, in primis della mancanza di carattere contestata alla squadra: “Lo sfogo è un mio principio, da sempre. Quello che dico negli spogliatoi rimane lì dentro: è vero che ho parlato con i giocatori, ma nessuno si è offeso. A loro piace come li alleno, quello che gli dico fa parte del lavoro”. Mou poi avverte la Roma sulla qualità tecnica del Sassuolo: “Hanno una qualità tecnica superiore. Io non posso costruire il gioco come fa Dionisi con Maxime Lopez e Ferrari, sono bravissimi”. Sulla formazione: “Abraham sta bene. Pellegrini ha bisogno di ritmo, ma sta bene”.

Le probabili formazioni

Mourinho è orientato a tornare alla difesa a quattro. A formare la coppia centrale davanti a Rui Patricio saranno Mancini e Smalling, con Karsdorp a destra e Maitland-Niles favorito su Vina a sinistra. A centrocampo tornerà l’accoppiata CristanteSergio Oliveira, con Veretout che si accomoderà nuovamente in panchina dopo la prestazione deludente messa in campo contro l’Inter. Sulla trequarti dietro all’unica punta Abraham, con Pellegrini nel mezzo, a destra Mkhitaryan è favorito su Carles Perez, mentre El Shaarawy e Felix si giocano una maglia a sinistra.

Il Sassuolo, dove a centrocampo gioca il talento proveniente dal vivaio giallorosso Frattesi, è reduce dalla sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia. per la partita di domani il tecnico degli emiliani Dionisi dovrà reinventarsi l’attacco viste le squalifiche di Scamacca e Raspadori. Al loro posto pronti l’ex Defrel (15 presenze e 1 gol con la Roma) e Traore insieme a Berardi.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles