22 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022

Nel Lazio miglior tasso di crescita delle imprese post pandemia

Il Lazio,nel terzo trimestre del 2021, risulta essere la prima regione italiana per tasso di crescita delle imprese con un +0,49% (rispetto alla media italiana del +0,36%). Il saldo trimestrale delle imprese è pari a +3.188 (7.089 le iscrizioni a fronte di 3.901 cessazioni). Il numero totale delle imprese registrate, al 30 settembre 2021, ammonta a 651.922 unità. Questo è quanto emerge dal report Movimprese diffuso oggi.

Il Lazio, tra settembre 2019 e settembre 2021 è la regione italiana che ha registrato l’incremento più elevato di imprese edili. Con più 5.103 unità pari a una crescita del 5,8%.

Tutte le province della regione, tranne Viterbo, registrano un tasso di crescita delle imprese superiore alla media italiana (0,36%). Nel terzo trimestre dell’anno la crescita del numero delle imprese è stata del +0,38% a Frosinone, +0,39% a Latina, +0,53% a Roma, +0,45% a Rieti e +0,29% a Viterbo.

Soddisfazione del Presidente di Unioncamere Lazio

“In una situazione economica in cui si intravedono i primi, concreti, segnali di ripresa economica – sottolinea il Presidente di Unioncamere Lazio, Lorenzo Tagliavanti – mi piace sottolineare il ruolo trainante delle costruzioni, settore cruciale per il tessuto produttivo in generale e del Lazio in particolare, messo in evidenza da questo ultimo report. Un aspetto sicuramente incoraggiante, grazie anche all’effetto “bonus” del 110 per cento varato dal Governo per le ristrutturazioni degli edifici e la riconversione energetica.

Il Lazio, in valore assoluto, registra l’incremento più elevato a livello italiano, negli anni 2019-2021, con un saldo positivo di 5.103 imprese nel settore delle costruzioni. Se a tutto questo aggiungiamo le altre opportunità legate al PNRR che prevede investimenti sulle grandi infrastrutture, la rigenerazione urbana e la messa in sicurezza dei territori, possiamo cominciare a guardare al futuro con un pizzico di fiducia in più“. conclude Tagliavanti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles