2.7 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022

Movida violenta: D.A.C.U.R. per quattro persone

Due studenti spagnoli colpiti da 2 provvedimenti D.A.C.U.R. che impediscono l’accesso all’interno di locali pubblici quali pub, bar e ristoranti della zona Monti. Questo perché nella mattina del 18.12.2021, i due spagnoli, con altri due giovani in via del Boschetto, dopo aver lanciato in strada di un monopattino, urlando a squarciagola e urinando in mezzo di strada, hanno aggredito con pugni e calci due Carabinieri intervenuti per far calmare il gruppetto di giovani scalmanati e che hanno riportato lesioni guaribili in sette e trenta giorni di prognosi. Non poteva non scattare nei confronti dei ragazzi Divieto di Accesso all’interno dei locali pubblici quali pub, bar e ristoranti della zona della movida di Monti e di stazionamento nelle immediate vicinanze degli stessi locali, per un anno nella fascia oraria compresa tra le ore 21:00 e le ore 06:00. L’eventuale violazione comporterà la pena di reclusione da 6 mesi a 2 anni e la multa da 8 mila a 20 mila.

Stesso provvedimento per un 22enne di Aprilia

Un altro analogo provvedimento è stato emesso nei confronti di un ragazzo di 22 anni residente ad Aprilia finito agli arresti domiciliari perché colpevole di aver intimidito e minacciato i titolari di un locale della movida del quartiere San Lorenzo. Il 22enne per ottenere soldi e consumazioni gratuite minacciava di bruciare il locale in caso di rifiuto. Nella serata del 28 agosto 2021, all’ennesima richiesta e minaccia il titolare ha risposto picche e il ricattatore ha lanciato una bottiglia infiammabile contro la vetrina del locale bruciando l’ingresso e il pavimento. Fatto questo è stato arrestato e si è scoperto che per tutto il 2021 nella stessa zona, il 22enne non si era risparmiato spacciando e rendendosi colpevole di lesioni aggravate anche dalla discriminazione razziale. il D.A.C.U.R nei suoi confronti ha la durata di due anni.

D.A.C.U.R. anche per un 31enne al Tuscolano

Infine, sempre all’esito degli accertamenti svolti dagli agenti della Divisione Anticrimine il Questore di Roma ha emesso il provvedimento D.A.C.U.R., nell’area urbana della Tuscolana e delle Scuole dell’infanzia e primarie di viale san Giovanni Bosco e “Giacomo Rossini” di via Collatino nei confronti di un giovane di 31 anni notato mentre si aggirava per spacciare droga nell’area pedonale sita in Via Stilicone.

Norbert Ciuccariello
Norbert Ciuccariello
Classe 1976, fondatore del quotidiano web nazionale il Valore Italiano e del quotidiano locale Torino Top News. Oltre a ricoprire l’incarico di editore e giornalista pubblicista è un imprenditore impegnato nel settore della moda e della contabilità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles