20.1 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Minacciati e rapinati mentre stavano facendo un bancomat

E’ accaduto questo pomeriggio in Piazza Ilia Peikov, in zona Capannelle. Due giovani stavano facendo un bancomat quando si sono sentiti una pistola puntata nella schiena. Il colpevole, un rumeno ventenne dopo averli minacciati si è fatto dare i soldi ritirati ed è fuggito a bordo di un’auto. La fuga del rapinatore è durata poco, perchè è stato subito rintracciato in via Dei Tigli in zona Centocelle dagli agenti delle volanti di zona.

Gli uomini del commissariato Romanina, grazie alla dettagliata descrizione fornita dalle due vittime sono riusciti a bloccarlo in poco tempo. L’uomo è stato fermato ancora in possesso dell’arma, della macchina e dei soldi rubati ai ragazzi. Il bottino del malvivente è stato subito restituito alle due vittime.

Gli agenti hanno bloccato il rapitore del bancomat, e un 22enne che stava spacciando

Ancora nell’ambito dei pattugliamenti del territorio è stato fermato anche un 22enne per detenzione ai fini di spaccio. Il giovane di origine colombiana, è stato fermato in via dell’Archeologia, in zona Tor Bella Monaca. Anche in questo caso lo spacciatore ha tentato la fuga appena ha scorto gli uomini delle volanti. Fuga non riuscita perchè la pattuglia lo ha raggiunto e trovato con 14 grammi di cocaina e 100 euro in contanti, frutto dello spaccio appena compiuto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles