15.3 C
Rome
sabato, Giugno 25, 2022

Mammografie ed ecografie gratuite per le donne ad Ardea

Sabato 29 gennaio, ad Ardea, farà tappa la “Carovana della prevenzione”, un progetto di Komen Italia che, con la collaborazione del Comune e della Croce Rossa Italiana Comitato di Ardea e grazie al sostegno di I.L.G.A (Italian Ladies Golf Association).

Mammografie ed ecografie mammarie

Gli esami diagnostici gratuiti alle donne sono quelli che non rientrano per fascia di età negli screening regionali. Quattro unità mobili del programma nazionale itinerante di promozione della salute femminile sosteranno nel parcheggio della scuola media Virgilio sabato, 29 gennaio dalle 9.30 alle 16.30. Il personale medico effettuerà la diagnostica gratuita che comprende mammografie ed ecografie mammarie. Saranno presenti gli specialisti della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e volontari di Komen Italia, affiancati dal personale sanitario locale che collaborano al progetto.

L’appoggio istituzionale

Il Comune di Ardea è uno dei promotori dell’iniziativa. L’assessore Alessandro Possidoni ha dichiarato sul suo profilo Facebook: “Ringrazio la Komen per l’impegno profuso nel garantire alle donne un sostegno concreto sulla strada della prevenzione del tumore al seno. La Komen rappresenta infatti un punto di riferimento fondamentale per molte donne, assicurando gratuitamente esami diagnostici ed impegnandosi quotidianamente alla prevenzione delle patologie tumorali. Il nostro Comune è sempre stato molto sensibile all’argomento della prevenzione, non solo oncologica. Il mio augurio, quando vengono organizzate queste giornate, è che nei cittadini si attivi un circolo virtuoso di informazioni e buone pratiche che sensibilizzi anche chi non ha familiarità con il tema della prevenzione” ha concluso Possidoni. L’assessore alla Sanità, Morris Orakian ha assicurato la piena collaborazione delle istutzioni. “Ringrazio la Komen Italia e la CRI per la collaborazione con il nostro Comune, finalizzata alla continua proposta di prevenzione delle malattie. La nostra amministrazione è stata sempre attenta nel cercare di creare una sana mentalità di benessere nei nostri cittadini. La prevenzione è salute, la salute ha un impatto sia sanitario che socio economico. La salute deve essere un bene di tutti, sia essa fisica che psicologica. Ringrazio infine il collega Ass.re Possidoni, per la sempre costante e continua ricerca di confronto per promuovere iniziative come queste”, ha commentato l’ass.re Orakian.

A chi si rivolge il programma

La mammografia la possono prenotare le donne tra i 40 e i 49 anni compresi o a partire da 74 anni. La donna non deve essere incinta, né in allattamento. Non deve aver effettuato una mammografia nell’ultimo anno. L’ecografia mammare, invece è per le donne di età inferiore ai 40 anni. La donna non deve essere incinta, né in allattamento. In ottemperanza alle linee guida per il contenimento del COVID-19, è consentito l’accesso alle prestazioni esclusivamente su prenotazione. E’ possibile prenotarsi attraverso la piattaforma presente sul sito di Komen.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles