21.9 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Maltratta la compagna e scappa in Francia, arrestato al confine

Un cittadino libico di 35 anni è stato arrestato per lesioni personali gravi e aggravate procurate alla compagna. Il 13 dicembre la donna, ricoperta di sangue e lividi, aveva chiesto aiuto in un bar in Via Nomentana, a Roma. L’uomo è stato fermato mentre tentava di passare la frontiera a Ventimiglia. Ora si trova nel carcere di Sanremo.

Salvata dai clienti del bar

La vittima, una cittadina marocchina di 32 anni, dopo 12 ore di massacro, era riuscita a chiedere aiuto all’interno del bar, quella mattina di dicembre. Visibilmente sotto shock e con delle vistose ferite al corpo e al volto, la donna ha raccontato di essere stata picchiata e abusata dal compagno. L’uomo, arrivato poco dopo nel locale, ha tentato di portarla via con la forza ma era stato costretto a desistere grazie all’intervento delle persone presenti nel locale, che hanno allertato immediatamente il 112.

In fugga per la Francia

I Carabinieri di Roma, su delega della Procura della Repubblica di Roma, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Roma nei confronti dell’uomo, accusato di lesioni personali gravi e aggravate per aver picchiato la compagna. Il 13 dicembre, dopo aver raccolto le dichiarazioni della donna, i carabinieri avevano iniziato le ricerche del compagno e fatto un sopralluogo senza esito nell’alloggio di fortuna dove viveva. I dati dell’uomo sono stati inseriti nella banca dati e il 20 dicembre, una settimana dopo l’aggressione, l’uomo è stato fermato e trasferito nel carcere di Sanremo: è stato bloccato mentre tentava di passare la frontiera a Ventimiglia e andare in Francia. Il 7 gennaio scorso il Gip di Roma ha rinnovato la custodia cautelare in carcere.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles