22.1 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Lazio, vigilia di Coppa Italia. Sarri studia la formazione anti Milan: “Competizione antisportiva, ma per noi traguardo importante”

Il secondo quarto di finale della coppa nazionale propone l’altro capitolo della sfida Milano-Roma. Domani (h. 21) chi vince tra Milan e Lazio vola in semifinale contro la vincente della sfida tra Inter e Roma. Archiviata la delusione per il calciomercato, la squadra biancoceleste arriva alla sfida di San Siro con una ritrovata fiducia e nuove certezze dopo la grande vittoria di Firenze. Sarri sta costruendo una nuova Lazio per continuare a divertire: difesa più bassa, compattezza tra i reparti e ripartenze fulminee con le frecce laterali a innescare le qualità di Immobile. A Milano sarà sicuramente ancora assente Acerbi. Il difensore deve ancora smaltire la lesione di secondo grado al flessore della coscia sinistra, proverà a recuperare per lo spareggio europeo contro il Porto. Sarà invece a disposizione Akpa Akpro, che ha superato la polmonite causata dal covid.

Le probabili formazioni

Per affrontare il Milan, reduce dal successo in rimonta nel derby, il tecnico toscano non sconvolgerà la formazione. Tra i pali tornerà Reina, portiere di coppa. In difesa dubbio tra Patric e Radu per il posto al fianco di Luiz Felipe, sulle fasce due maglie per Marusic, Lazzari e Hysaj. Cataldi spera di ritrovare il posto in cabina di regia, Basic vuole una chance ma Milinkovic e Luis Alberto restano favoriti. Stesso discorso in attacco, con uno da escludere tra Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni. Lo spagnolo, rientrato dalla scorsa settimana dall’infortunio al polpaccio, stavolta potrebbe rifiatare.

Tra i rossoneri Pioli dovrebbe operare qualche cambio rispetto al successo nel derby con l’Inter. In difesa Tomori e Florenzi potrebbero rilevare Kalulu e Calabria, confermato invece sulla fascia sinistra Theo Hernandez che sarà squalificato in campionato. A centrocampo Kessie tornerà in mediana in coppia con uno tra Tonali e Bennacer. Sulla trequarti, a supporto dell’unica punta Giroud, sono sicuri del posto Brahim Diaz al centro e Leao sulla sinistra, mentre Saelemakers è favorito su Messias a destra.

Sarri: “A Milano con i presupposti giusti, ci spareremo tutte le cartucce”

Quello di domani sarà il tredicesimo confronto nella competizione nazionale con un bilancio in sostanziale parità: nove vittorie dei rossoneri, otto dei biancocelesti e tre pareggi. Il tecnico laziale, nel presentare la partita, non ha nascosto il fastidio di dover giocare una gara secca in trasferta contro il Milan. “Sia noi che il Milan arriviamo a questa partita con i presupposti giusti, noi abbiamo vinto una gara importante e loro il derby. Noi abbiamo voglia e fame per affrontare una squadra che si sta giocando lo Scudetto. I margini di miglioramento sono ampi, il Milan partiva già da una base di più alto livello perché è un gruppo che lavora insieme da tempo. Dispiace che la competizione sia una delle più antisportive del mondo, con un sorteggio che non si sa dove, da chi e quando viene effettuato, palesemente realizzata per far arrivare in diretta televisiva certe squadre”, ha detto intervenendo ai microfoni di Lazio Style Channel. Poi sui dubbi di formazione: “Abbiamo ancora tempo per scegliere l’undici iniziale, il risultato della gara di campionato non deve condizionarci. Dobbiamo giocare con tanta motivazione. Loro sono in lotta per lo scudetto, la Coppa Italia potrebbe essere un traguardo più importante per noi che siamo che nella terra di nessuno. Siamo in una situazione in cui non possiamo scegliere una competizione, dobbiamo spararci tutte le cartucce”.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles