20.1 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Lazio, attacco spuntato: in Portogallo senza Immobile

La Lazio giocherà l’andata dei playoff di Europa League contro il Porto senza il suo bomber principe. Ciro Immobile non è partito alla volta del Portogallo per una sindrome influenzale e quindi non sarà della partita. L’allarme a Formello è scattato questa mattina quando l’attaccante non è sceso in campo per l’allenamento di rifinitura. Un enorme problema alla vigilia per Sarri, che non ha neanche un’altra prima punta in rosa.

Assenti per la trasferta anche Acerbi e Lazzari. Per il terzino si preannuncia uno stop di un mese dopo che la risonanza ha evidenziato una lesione di secondo grado al flessore della coscia destra. Ci sarà invece la prima convocazione europea in maglia biancoceleste per il neo acquisto Jovane Cabral.

Le ultime di formazione

Scelte obbligate per Sarri sulla fascia destra e in attacco. Hysaj prenderà il posto di Lazzari, davanti giocherà Felipe Anderson finto centravanti nel tridente con Pedro a destra e Zaccagni alla sua sinistra. Resta invece il classico ballottaggio al centro della difesa tra Patric e Radu, con lo spagnolo favorito. In porta ci sarà Strakosha. A centrocampo Leiva e Luis Alberto.

Dall’altra parte verosimilmente Conceicao metterà in campo sarà molto simile a quella schierata nell’ultimo turno di campionato (2-2 contro lo Sporting Lisbona). Pericolo numero uno l’attaccante iraniano Taremi: finora in questa stagione ha messo a segno 14 reti e servito 10 assist tra campionato e coppe.

Le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Patric, Luiz Felipe, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, L.Alberto; Pedro, F. Anderson, Zaccagni

Porto (4-4-2): Diogo Costa; Joao Mario, Mbemba, Pepe, Zaidu; Otavio, Vitinha, Uribe, Vieira; Evanilson, Taremi

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles