2.7 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022

I carabinieri di via Vittorio Veneto bloccano furto nella metro

I Carabinieri della Stazione Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini romeni, di 39 e 26 anni, senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato. Ieri mattina, a termine di un servizio di osservazione e pedinamento, i Carabinieri hanno bloccato i due connazionali all’interno della fermata della metropolitana ‘Spagna’ dopo che avevano derubato un 70enne. I Carabinieri li hanno sorpresi mentre sfilavano il portafoglio dal giubbotto della vittima e quindi li hanno perquisiti e recuperato la refurtiva. Gli arrestati sono in attesa del rito direttissimo.

Denunciato un 41enne romano e arrestato un 22enne nigeriano per spaccio

In via Tor Cervara, un romano di 41 anni, con precedenti – era in possesso di oltre 4 grammi di eroina. I Carabinieri hanno ispezionato, il terreno da cui stava provenendo il 41enne e hanno sorpreso in una piccola area, adibita a piazza di spaccio, un ragazzo nigeriano di 22 anni. Il ragazzo già conosciuto alle forze dell’ordine, aveva con sé una valigetta con due 2 involucri contenenti eroina pura unita a sostanza da taglio. Nella valigetta, inoltre, trovati anche tre involucri contenenti cocaina, materiale da taglio e da confezionamento e un fornellino a gas da campeggio. Per il romano è scattata la denuncia a piede libero per il cittadino nigeriano l’arresto. Entrambi devono rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Blitz dei carabinieri in un appartamento di via dell’Archeologia

I Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato 4 persone tra i 20 e 60 anni accusate di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il blitz è scattato in via dell’Archeologia, dove i il 23enne e il 60enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine, si aggirarsi con fare sospetto nei pressi del civico 106. La perquisizione sui due ha permesso di sequestrare 45 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 24 grammi. Gli arrestati sono in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

Ancora in piazza dell’archeologia fermato 20enne romano per spaccio

Poco dopo, in un’altra piazza di spaccio in via dell’Archeologia, i Carabinieri hanno fermato per un controllo un 20enne romano, senza occupazione e con precedenti, con 22 dosi cocaina e 19 frammenti di hashish, oltre a 260 euro in contanti. Infine in via Petralia Sottana, i militari hanno arrestato un romano di 28 anni, disoccupato e con precedenti, mentre vendeva una dose di cocaina. L’uomo era in possesso di due 2 dosi di cocaina del peso di circa 2,5 grammi e di 245 euro. Al termine delle procedure il 28enne è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Valentina Roselli
Valentina Roselli
Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles