14.4 C
Rome
martedì, Giugno 28, 2022

Il primo volo diretto Italia – Australia

Il continente più lontano non è mai stato così vicino. All’Aeroporto Leonardo da Vinci (Fiumicino) è stato lanciato il primo collegamento diretto tra l’Italia e l’Australia. Si apre, così, per l’Australia, la porta d’ingresso in Europa Continentale già dall’anno prossimo.

Italia – Australia in 16 ore

A partire dal 23 giugno 2022, la compagnia aerea Qantas, la principale compagnia aerea australiana, avvierà un inedito collegamento diretto tra l’Italia e l’Australia a partire dal 23 giugno 2022, offrendo 3 voli settimanali tra Roma e Sydney (con scalo a Perth), per soddisfare la crescente domanda durante il periodo estivo. Per la prima volta nella storia dell’aviazione civile si potrà volare direttamente tra l’Australia e l’Europa Continentale, con un collegamento no stop tra Roma e Perth, punto più occidentale del continente australiano, in 15 ore e 45 minuti. I passeggeri da Roma potranno inoltre scegliere se proseguire sul medesimo aeromobile fino a Sydney o iniziare la loro permanenza in Australia visitando Perth.

Collegamenti indiretti con altre città italiane

La scelta strategica di servire Roma quale primo ed unico punto dell’Europa Continentale è frutto di una lunga collaborazione tra Qantas, Aeroporti di Roma e le principali istituzioni nazionali dei rispettivi Paesi. Oltre a collegare direttamente l’Australia con l’Italia, principale mercato nell’Unione Europea per volumi di passeggeri. La scelta di Roma permetterà a Qantas di interconnettere i propri passeggeri verso le principali destinazioni Europee, tra le quali Atene, Barcellona, Francoforte, Nizza, Madrid, Parigi e 15 punti in Italia come Firenze, Milano e Venezia via Fiumicino, grazie ad accordi di collaborazione con altre compagnie aeree partner operanti sullo scalo romano.

Si punta alla ripresa del turismo

Con il nuovo accordo si conta di far rifiorire il turismo dando l’occasione ai viaggiatori di riscoprire nuove mete. “La nuova rotta porterà nuovi visitatori in Australia rafforzando l’Industria del turismo interno. L’Australia gode di una reputazione globale come un Paese amichevole, sicuro ed attraente meta turistica, e volando direttamente da Roma i visitatori potranno sperimentare lo “Spirito Australiano” ancor prima di arrivare”, ha dichiarato Alan Joyce, Ceo del gruppo Qantas. Soddisfatti dell’accordo anche i partner italiani: “Celebriamo l’Italia, quale paese di approdo del primo volo diretto di sempre dall’Australia verso l’Europa continentale. Roma e l’Italia danno così un grande segnale di fiducia e ripresa, confermando l’attrattività del più grande mercato in termini di volumi tra l’Australia e l’Europa Continentale, con circa 500.000 passeggeri che nel 2019 hanno volato tra i due paesi con scalo intermedio”, ha dichiarato Marco Troncone, Ceo di Aeroporti di Roma

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles