28.5 C
Rome
sabato, Agosto 20, 2022

Fiumicino, controlli rafforzati della Polizia Locale su Taxi ed Ncc

In pochi giorni sono state emesse circa 130 sanzioni e oltre 30 veicoli sospesi dalla circolazione

Continuano i controlli da parte della Polizia Locale di Roma Capitale all’aeroporto di Fiumicino, con gli agenti della squadra Vetture del GPIT (Gruppo Pronto Intervento Traffico) che, nelle ultime settimane, hanno potenziato la vigilanza  per contrastare fenomeni di abusivismo ed altri comportamenti illeciti legati al servizio Taxi ed Ncc.

Circa 130 le irregolarità contestate in pochi giorni dalle pattuglie, coordinate dal Dirigente Maurizio Maggi: le principali violazioni hanno riguardato lo stazionamento senza titolo nei pressi dello scalo aeroportuale, l’assenza di assicurazione o revisione, fino al mancato possesso del Green Pass e di altre disposizioni in materia di prevenzione del contagio da Covid-19.

Particolare attenzione è stata posta alle attività svolte in forma abusiva, con 10 conducenti  fermati e trovati  privi di autorizzazione a svolgere attività di trasporto pubblico. In totale sono state oltre 30 le vetture di cui è stata disposta la sospensione dell’attività di noleggio per mancanza dei requisiti necessari alla circolazione.

Gli accertamenti sono scattati anche per verificare la regolarità del contratto di lavoro per i conducenti con noleggio: è di oltre 30.000 euro l’ammontare delle sanzioni elevate in un paio di settimane, alle quali si aggiungono le segnalazioni all’Ispettorato del Lavoro per le anomalie contrattuali rilevate. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles