5.2 C
Rome
martedì, Dicembre 6, 2022

Fiorentina-Lazio 0-3: dominio biancoceleste con Milinkovic e Immobile

Nello scontro dal sapore d’Europa del “Franchi”, la Lazio batte la Fiorentina con le reti dei suoi uomini chiave. Dopo un primo tempo piuttosto equilibrato, i biancocelesti dominano la ripresa: ad aprire le marcature è Milinkovic-Savic, Immobile chiude la partita. L’autorete di Biraghi nel finale rende il tabellino più rotondo. I biancocelesti si lasciano così alle spalle una settimana difficile con le tensioni interne e la contestazione dei tifosi alla società. Con questi tre punti gli uomini di Sarri staccano i viola e agganciano la Roma al sesto posto.

La cronaca della partita

La prima chance della partita è per il nuovo centravanti viola Cabral che fa rimpiangere Vlahovic, il suo colpo di testa a botta sicura su cross di Biraghi viene intercettato dall’ottimo intervento di Strakosha. La Lazio risponde al 36esimo. Prima Luis Alberto trova Pedro in area di rigore, ma lo spagnolo viene ipnotizzato da un super Terracciano. Successivamente, Zaccagni spara alto da posizione favorevole col destro. Al 45esimo ancora una chance per la squadra di Sarri, Terracciano respinge male la conclusione di Immobile, ma poi si supera incredibilmente sul tap-in da due passi di Pedro.

Sono le premesse del gol vantaggio biancoceleste che arriva al 52esimo: l’imbucata perfetta di Zaccagni trova l’inserimento di Milinkovic dentro l’area di rigore che davanti a Terracciano non sbaglia col piatto destro. Al 70esimo arriva il raddoppio di Immobile. Con la Fiorentina sbilanciata in avanti, su lancio lungo dall’area di rigore l’attaccante napoletano vince il duello su Nastasic e si ritrova a tu per tu con Terracciano, apre il piattone e batte l’estremo difensore viola. All’81esimo arriva il tris biancoceleste: Zaccagni trova un passaggio perfetto per il solito Immobile che saltato il portiere viola mette in mezzo e sul pallone arriva Biraghi che la spinge in porta. Nel finale, con la Fiorentina rimasta in dieci per l’espulsione di Torreira, Basic si divora il quarto gol.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles