14.6 C
Rome
martedì, Giugno 28, 2022

Fermati 6 writer beccati ad imbrattare allo scalo di Fidene

Da anni sono attivissimi gli agenti della Polizia Ferroviaria per il Lazio, nel tentativo di arginare il fenomeno dei writers, che con le loro variopinte scritte sulle fiancate dei vagoni creano disagi alla circolazione. Disagi perché gli addetti devono pulire e rimuovere le scritte e nel mentre i treni non sono disponibile alla circolazione e i viaggiatori devono sopportare lunghe attese prima di riprendere il loro viaggio.

Beccati con le bombolette spray in mano

I sei writer trovati ad imbrattare convogli nello scalo di Fidene sono stati colti in fallo ancora sporchi di vernice e con in mano le bombolette spray, i loro attrezzi del mestiere per verniciare l’esterno dei vagoni. La scoperta è stata possibile grazie all’azione congiunta degli operatore di Protezione Aziendale di Trenitalia e Polizia Ferroviaria che ha sequestrato tutto il materiale. Per i giovani è scattata una denuncia e una multa  di circa 900 euro a testa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles