5.2 C
Rome
lunedì, Dicembre 5, 2022

Femminicidio a Ostia, uccide la moglie con un colpo di fucile

Ennesimo femminicidio a Ostia. Si tratta del cinquantacinquesimo femminicidio dall’inizio dell’anno. Un uomo di 79 anni ha sparato e ucciso la moglie 77enne a sangue freddo.

È quanto successo oggi, alle 13:30 circa a Ostia Antica in via Giulio Minervi, una zona residenziale. Sul posto, sono arrivati subito gli agenti della polizia di Stato e il personale del 118, chiamati dai vicini di casa che allertati dai vicini di casa che hanno sentito un colpo d’arma da fuoco.

Il femminicidio di Ostia è una tragedia domestica tra le tante che accadono purtroppo troppo spesso. L’uomo ha sparato con il suo fucile da caccia, regolarmente detenuto E’ bastato un solo colpo per uccidere la consorte che è stata trovata in una pozza di sangue sul pavimento del loro appartamento.

Quando gli agenti sono entrati nell’abitazione hanno trovato l’uomo seduto sul divano in stato confusionale. E’ stato arrestato dai poliziotti del Distretto del Lido e portato in Commissariato. L‘omicida sarà presto ascoltato dal pm di turno.

Valentina Roselli
Valentina Roselli
Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles