3.6 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022

Dormitorio abusivo a Villa Gordiani: 200 euro a migrante per dormire e soggiornare

Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, gravi carenze igienico-sanitarie e mancata osservanza delle misure in materia di sicurezza. Rischi per la salute collettiva e violazione delle norme nel settore edilizio. Queste le principali irregolarità riscontrate dalla Polizia Locale di Roma Capitale, V Gruppo “Prenestino”, diretto dal Dirigente Mario De Sclavis, al termine di un’indagine che ha portato alla denuncia di due persone, un uomo e una donna di 66 anni.

Spazio privo di ogni misura di sicurezza

Uno spazio interrato di circa 900 metri quadri, all’interno di un’associazione culturale di Villa Gordiani, era stato trasformato dai gestori dell’associazione in un dormitorio abusivo a pagamento. I responsabili dell’associazione, in cambio del pagamento di 200 euro, permettevano ai migranti di dormire e soggiornare. Gli agenti hanno riscontrato il mancato rispetto delle misure di sicurezza e gravi carenze igienico-sanitarie.

Al loro arrivo gli agenti hanno trovato 22 persone di varie nazionalità, 5 di queste senza documento e permesso di soggiorno in condizioni igienico sanitarie inaccettabili. Il locale era sovraffollato, con fili elettrici scoperti vicino ad oggetti altamente infiammabili e nessuna uscita di sicurezza.

La polizia ha sequestrato i locali e i due gestori dell’associazione, un uomo e una donna di 66 anni, sono stati denunciati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Sono tutt’ora in corso accertamenti per ulteriori illeciti in materia edilizia.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles