7.2 C
Rome
lunedì, Dicembre 5, 2022

Denunciati gli 8 ambientalisti che hanno bloccato il Grande Raccordo Anulare

Sono state immediatamente identificate e denunciate le 8 persone che ieri mattina hanno inscenato una manifestazione non preavvisata sulla complanare esterna del Grande Raccordo Anulare di Roma al km.20+700 mettendo in atto un sit-in.

Nella circostanza, i manifestanti hanno esposto due striscioni a firma del gruppo ambientalista “extinction rebellion” occupando, di fatto, l’intera sede stradale e bloccando il flusso veicolare sulla carreggiata, con pesanti ripercussioni sul traffico di quel tratto di strada.

Intralcio alla circolazione e messa in pericolo degli utenti

La manifestazione ha intralciato la normale circolazione dei veicoli di un’importante arteria di collegamento, mettendo oltretutto in pericolo l’incolumità degli utenti della strada e turbando l’ordine pubblico. Tanto che il personale di polizia si dovuto fisicamente inserire tra i manifestanti e gli automobilisti che hanno reagito con veemenza al blocco stradale durato circa un’ora.

Sul posto, oltre alla Polizia Stradale, sono intervenute le pattuglie della Digos, della Polizia Scientifica, della Sezione Volanti, del III Distretto Fidene Serpentara ed un contingente della Guardia di Finanza.

I manifestanti sono gli ambientalisti di Extinction Rebellion

Il sit in è stato organizzato dagli attivisti di Extinction Rebellion. “Siamo terrorizzati e furibondi per le decisioni del nostro governo, perché la crisi climatica ed ecologica è già qui e ci sta distruggendo. Le nostre città sono sommerse dalle alluvioni, i nostri raccolti distrutti dalla grandine e dalla siccità. Ci ribelliamo oggi con azioni non violente per chiedere l’istituzione di assemblee dei cittadini sul tema della crisi climatica ed ecologica“. Così’ hanno spiegato il loro gesto

Nei confronti delle 8 persone, – denunciate all’Autorità giudiziaria  per manifestazione non autorizzata -, il Questore, dopo un’ attenta istruttoria da parte della Divisione Polizia Anticrimine, ha adottato 8 fogli di via, con divieto di ritorno nel comune di Roma, di cui due della durata di 18 mesi, quattro della durata di 1 anno e due della durata di 6 mesi.

Norbert Ciuccariello
Norbert Ciuccariello
Classe 1976, fondatore del quotidiano web nazionale il Valore Italiano e del quotidiano locale Torino Top News. Oltre a ricoprire l’incarico di editore e giornalista pubblicista è un imprenditore impegnato nel settore della moda e della contabilità.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles