14.6 C
Rome
martedì, Giugno 28, 2022

Denuncia e Daspo per 2 tifosi svizzeri

  

Due tifosi svizzeri denunciati a piede libero, dopo la partita Italia -Svizzera valida per le qualificazioni a Qatar 2022. Il Questore di Roma ha emesso il Daspo per 2 e 5 anni.

Nell’immediato dopo partita della sfida di mercoledì scorso allo stadio Olimpico, mentre la squadra ospite era ancora in campo per svolgere il c.d. defaticamento, un tifoso elvetico, dopo aver scavalcato i separatori, è entrato nel campo cercando di raggiungere i giocatori ed è stato bloccato dagli steward e dal personale della Polizia di Stato.

Per anni nessuna partita per i due tifosi

Nello stesso momento, un altro tifoso svizzero, dopo aver minato alcuni gesti di sfida verso gli steward che stavano gestendo la successiva uscita dei supporters dall’impianto sportivo, si è fisicamente lanciato su di loro facendoli rovinare sulle scalinate. All’arrivo degli agenti della Polizia di Stato, la stessa persona ha cercato di sottrarsi al controllo dimenandosi.

Entrambi i tifosi sono stati accompagnati negli uffici di polizia e sono stati denunciati alla Magistratura. Inoltre, a loro carico il Questore di Roma, sulla base dell’istruttoria della Divisione Polizia Anticrimine, ha emesso un provvedimento Daspo che impedirà ai 2 tifosi, rispettivamente per 2 e 5 anni, di accedere a tutti gli stadi e gli impianti sportivi nazionali.  

Carlo Saccomando
Carlo Saccomando
Classe 1981, giornalista pubblicista. Poco dopo gli studi ha intrapreso la carriera teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi di caratura internazionale come Gian Carlo Menotti, fondatore del "Festival dei Due Mondi" di Spoleto, Lucio Dalla, Renzo Sicco e Michał Znaniecki. Da sempre appassionato di sport lo racconta con passione e un pizzico di ironia. Attualmente dirige il quotidiano "Il Valore Italiano".

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles