10.3 C
Rome
martedì, Settembre 27, 2022

Deceduta la donna ferita nell’esplosione a Rocca di Papa

La signora di 80 anni era stata ferita in un’esplosione martedì mattina. La sua casa a Rocca di Papa è andata in frantumi in seguito ad una fuga di gas. I Vigili del Fuoco lo hanno estratta viva dalle macerie e fatta ricoverare in ospedale. Martedì notte, nonostante gli sforzi dei sanitari, è deceduta all’Ospedale Sant’Eugenio di Roma.

Illeso il figlio

Ann Elizabeth Mount Ford di origini inglesi viveva nella villa in Via Focicchia,34 a Rocca di Papa insieme al figlio di 45 anni. La camera da letto di Elisabeth è stata completamente spazzata via dall’impatto dell’esplosione alle prime ore di martedì mattina. Il figlio che si trovava nell’altra ala della casa ha riportato ferite superficiali. La donna, invece, è stata subito trasportata all’Ospedale Sant’Eugenio di Roma. Cinque ore dopo, i medici hanno comunicato alla famiglia che Elisabeth era deceduta.

L’esplosione a Rocca di Papa

Poco prima delle 7 i Vigili del Fuoco hanno ricevuto un sollecito di un intervento a Rocca di Papa. Gli abitanti di Via Focicchia,34 hanno sentito un boato che ha fatto tremare le finestre su un ampio raggio. Una porzione della villa di Elisabeth è stata completamente ridotta in macerie. I carabinieri indagano sulle dinamiche dell’accaduto ma dalle prime ricostruzioni pare che si tratti di una fuga di gas. Una bombola per uso domestico potrebbe aver causato la deflagrazione. Di conseguenza parte della villetta dove viveva Elizabeth è crollata e ha causato la morte della donna. Sul posto, vicino alle forze dell’ordine e i pompieri, anche la sindaca di Rocca di Papa Veronica Cimino: “Un evento drammatico, che colpisce duramente la nostra comunità e i nostri cuori, che fino all’ultimo hanno sperato che potesse superare questo momento. L’Amministrazione Comunale esprime in questa occasione il più sentito cordoglio alla sua famiglia, stringendosi attorno a lei con affetto e vicinanza“.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles