7.1 C
Rome
giovedì, Dicembre 8, 2022

Da febbraio “Lo Sport del Popolo” di Norbert Ciuccariello

Ancora un revival per Norbert Ciuccariello, editore del Il Valore Italiano l’antica pubblicazione ottocentesca su carta riportata a nuova luce e della rete dei quotidiani Top news. Questa volta ad avere una seconda vita è stato Lo Sport del Popolo l’inserto della storica Gazzetta del Popolo.

Così come è accaduto per Il Valore Italiano anche lo sport del popolo ha attratto Ciuccariello per la sua storia e i suoi trascorsi e ha deciso di rieditarlo  in  chiave moderna  facendolo diventare un quotidiano sportivo online.  Ma attenzione non si non parlerà solo di sport.

La Gazzetta del Popolo

La Gazzetta del Popolo nacque come quotidiano nel 1848. Fu fondata a Torino dallo scrittore Felice Govean. La prima sede del giornale si trovava in Piazza IV Marzo. Fu lanciata con un prezzo molto contenuto: 5 centesimi la copia e 12 lire l’abbonamento annuale per favorirne la diffusione presso la piccola borghesia istruita. Arrivò presto a 4.000 abbonati.

Alla vigilia della prima guerra mondiale, nel 1913,  la Gazzetta del Popolo era il quinto quotidiano italiano più venduto, con una media di 120.000 copie diffuse giornalmente 

Il foglio sportivo nacque nel 1912

Nell’autunno del 1912 il giornale ampliò notevolmente la parte sportiva, dando alla sezione due pagine in più battezzate  Lo Sport del Popolo. Il foglio fu staccato dalla testata madre ed ebbe una vita propria. Uscì in edicola con cadenza trisettimanale; la carta era di un colore vagamente rosa, come quello già utilizzata da uno dei più importanti giornali sportivi, la milanese La Gazzetta dello Sport, già ben conosciuta all’epoca come «la rosea». La redazione, guidata dall’avvocato Mario Nicola, era costituita da Renato Casalbore  (segretario di redazione e addetto al calcio minore), Ettore Berra, Nereo Squarzini, Giuseppe Ambrosini, Giulio Corrado Corradini  e si avvaleva di numerosi collaboratori da diverse città italiane. Lo sport del Popolo uscì per due anni consecutivi fino alla fine della stagione sportiva 1913-14

Dal lontano 1914 rivede la luce oggi con l’omonimo sito web, registrato al tribunale di Torino  e sarà online al più tardi alla fine di febbraio. Proprio come allora, sul portale confluiranno tutti i giornalisti sportivi della rete Top News.

Tutte le mie redazioni sportive si concentreranno su questo nuovo arrivato, quindi tutti i giornalisti sportivi della rete faranno capo a Lo Sport del Popolo,” spiega Norbert Ciuccariello: “Quando riporto in vita un giornale non è mai per rappresentanza o come cimelio storico, ma veramente infondo nuova linfa, così come è successo per Il Valore Italiano accadrà  anche con questo portale. Diventerà un catalizzatore di notizie sportive di qualità e non si parlerà solo di calcio.” Gli Amanti dello sport a Roma e nel Lazio sono avvisati.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles