14 C
Rome
venerdì, Ottobre 7, 2022

Cortei e manifestazioni a Roma, chiuse piazze del centro

Cortei manifestazioni e movida e naturalmente assembramenti a Roma. A causa della troppa gente a giro questo fine settimana, ieri diverse piazze del centro storico di Roma non sono più accessibili. Nella notte di domenica si è resa necessaria la chiusura di alcune piazze specialmente quartiere di Trastevere, noto alla cronache per la vivace movida notturna.

I vigili urbani, in più occasioni, sono intervenuti per contrastare la formazione di assembramenti: in particolare nel Centro Storico, San Lorenzo, Ponte Milvio, Rione Monti e Trastevere. Controlli anche per verificare il rispetto delle disposizioni relative al green pass”.

La presidente del municipio Roma centro dice basta ai cortei

E dopo varie sfilate di no vax nella città, in ultimo quella di ieri al Circo Massimo, con 4000 partecipanti senza mascherina, Lorenza Bonaccorsi, la presidente del municipio di Roma centro, dice che non è più possibile permettere cortei nel centro della capitale. Chiede un incontro con il prefetto affinchè si spostino le manifestazioni previste nel prossimo fine settimana. Occorre dire basta anche perché i partecipanti non rispettano le regole basilari: mascherine e distanziamento.

Non è più possibile tollerare situazioni come quella vista ieri al Circo Massimo in occasione della manifestazione no-vax, nel pieno dell’area archeologica. Manifestazioni che, a volte, possono degenerare in aggressioni” afferma Bonaccorsi

Testata alla giornalista Selvaggia Lucarelli da parte di un no vax

Nel corso della manifestazione no vax al circo Massimo è stata aggredita anche al giornalista Selvaggia Lucarelli che su Twitter racconta: «Ieri sono andata al Circo Massimo per la manifestazione no vax con cappello, occhiali, mascherina – ha scritto lei sui social -. Nessuno sapeva chi fossi. Per il solo fatto di chiedere “perché è qui oggi?” sono stata aggredita in ogni modo possibile, lo denuncerò. La testata (di cui pubblica le immagini, ndr) era a me. E aggiungo che tutto questo è stato possibile grazie alla totale assenza delle forze dell’ordine nell’area del Circo Massimo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles