20.1 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Cordoglio delle istituzioni capitoline per la morte di Giampiero Galeazzi

Cordoglio per la morte del giornalista Giampiero Galeazzi da parte dell'Assemblea Capitolina e dell'assessore allo sport Alessandro Onorato

Cordoglio delle istituzioni romane. Nella giornata di ieri ha espresso il suo dispiacere la presidente dell’Aula Svetlana CelliEsprimo a nome mio e dell’Assemblea Capitolina il cordoglio per la morte di Giampiero Galeazzi, uno dei giornalisti sportivi più noti, legatissimo alla nostra città. Di lui  ricordiamo gli esordi in Rai alle Olimpiadi di Monaco, la Domenica sportiva, 90° minuto e tante telecronache e trasmissioni che ci hanno fatto conoscere e amare lo sport e un grande professionista. Indimenticabile la sua diretta da Genova per la vittoria dello scudetto della Roma nel 1983, con le prime interviste in diretta dal campo a Liedholm, Falcao e Di Bartolomei”.

Cordoglio dell’assessore allo sport Onorato

Oggi lo sport ha perso uno dei suoi atleti e volti  più  importanti“, così l’assessore allo Sport, Turismo e Grandi Eventi Alessandro Onorato ha commentato la scomparsa di Giampiero Galeazzi. “Come pochi altri – ha ricordato l’assessore – con le sue telecronache ha saputo far battere il nostro cuore all’unisono con quello dei grandi campioni“.

Indelebile rimarrà per tutti il ricordo del suo racconto all’ultimo respiro della gara dei fratelli Abbagnale alle Olimpiadi di Seul del 1988 così come gli innumerevoli collegamenti dai campi di calcio o le interviste esclusive a Maradona negli spogliatoi del Napoli fino a quelle con campioni come Platini e Falcao.

Ha colorato con la sua romanità, fatta di spirito scanzonato e bonarietà, la storia delle più belle gesta sportive italiane Un grande innovatore e inventore di un nuovo modo di fare telecronaca. – ha concluso Onorato -. Un maestro, che ha saputo comunicare lo spirito bello dello sport: passione, divertimento, gioia. Ci mancherà molto“.

La camera ardente di Giampiero Galeazzi sarà aperta in Campidoglio presso la Sala della Protomoteca lunedì 15 novembre, dalle ore 11.30 alle ore 18.00.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles