14.4 C
Rome
martedì, Giugno 28, 2022

Codice Rosso. Perseguitava l’ex compagna: arrestato un 39enne a Colleferro

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Colleferro unitamente a quelli della Stazione di Labico hanno arrestato un romano di 39 anni, con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna. La vittima, una donna di 32 anni, ha denunciato le continue aggressioni fisiche e le molestie subite dall’uomo che a fine dicembre l’avevano convinta a troncare la relazione.

Stalking e violenza

L’uomo, che non accettava la decisione di mettere fine al loro rapporto, l’avrebbe aggredita fisicamente, procurandole anche delle lesioni, e perseguitata anche attraverso telefonate continue, messaggi e appostamenti sotto casa. Persecuzioni reiterate al punto da procurare nell’ex compagna un perdurante e grave stato d’ansia e un fondato timore per la sua incolumità al punto da modificare lo stile di vita. L’incubo per la donna è finito ieri mattina quando i Carabinieri sono tempestivamente intervenuti sotto l’abitazione della vittima e hanno bloccato il 39enne.

Misura cautelare

Le indagini condotte immediatamente attraverso la procedura del Codice Rosso hanno consentito ai militari di acquisire tutti gli elementi investigativi e consegnare l’uomo all’Autorità giudiziaria. Il Giudice per le indagini preliminari ha convalidato l’arresto e ne ha disposto la custodia agli arresti domiciliari.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles