22 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022

Carabiniere investito mentre faceva jogging al Pincio

Antonio Pastore aveva 55 anni ed è morto venerdì sera all’ospedale Policlinico Umberto I dove si trovava ricoverato in seguito ad un incidente stradale. Le gravi ferite riportate gli hanno causato il decesso. L’uomo è la quattordicesima vittima di un incidente stradale.

Investito da una ragazza

L’incidente si è verificato in viale Gabriele D’Annunzio, non lontano da piazza del Popolo. Il militare è stato investito, mentre faceva jogging, da una Toyota guidata da una ragazza di 21 anni. L’uomo è stato soccorso subito ma è deceduto dopo qualche ora al policlinico Umberto I per le gravi ferite riportate. Sul caso indagano gli agenti del I gruppo Centro della Polizia Locale. Gli agenti hanno accompagnato la ragazza al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni per farla sottoporre agli esami di tossicologici ed alcolemici, che hanno dato esito negativo.

Il carabiniere lascia due figli minorenni

Antonio Pastore era tenente colonnello dei carabinieri è originario di Lucera, in provincia di Foggia. Si è trasferito a Roma per prestare servizio al Viminale, presso l’Ufficio di coordinamento pianificazione delle forze di polizia. Appresa la notizia della tragica scomparsa il comandante generale Teo Luzi e i colleghi dell’Arma dei carabinieri si sono stretti al dolore della famiglia. Lascia sua moglie e due figli minorenni, scrive Fanpage.it.

Anca Mihai
Anca Mihai
Giornalista freelance corrispondente estero per varie testate romene. Dal 2003 annovera esperienze come corrispondente dall'Italia per la Televisione Alephnews, Kanal D, l'Agenzia Nazionale di Stampa Agerpres, il quotidiano Adevarul e Radio Romania Timisoara. Residente a Roma dal 2004, ha conseguito la seconda Laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università Sapienza di Roma. Nel 2000 si è laureata in Giornalismo e Inglese Applicato presso l'Università dell'Ovest di Timisoara.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles