20.1 C
Rome
giovedì, Giugno 30, 2022

Australian Open, un super Berrettini conquista gli ottavi. Sconfitto al quinto lo spagnolo Alcaraz

Matteo Berrettini vola agli ottavi degli Open d’Australia per il secondo anno consecutivo. Il tennista romano è uscito vincitore da una maratona di oltre quattro ore contro lo spagnolo Carlos Alcaraz, sconfitto al tie-break del quinto set con il punteggio di 6-2, 7-6 (7/3), 4-6, 2-6, 7-6 (10/5).

Agli ottavi Berrettini affronterà un altro spagnolo, il numero 16 del mondo Pablo Carreno Busta, che ha superato in quattro set il finalista Next Gen 2021 Sebastian Korda.

La partita

Il match si è messo subito bene per il numero 7 del mondo, che si è portato avanti di due set, ma poi ha dovuto subire il ritorno del teenager spagnolo, numero 31 del seeding, che ha forzato il quinto.

Nel set decisivo a complicare ancor di più le cose ci ha pensato un nuovo imprevisto, dopo il virus intestinale che lo aveva colpito nei giorni scorsi: Berrettini prende una storta alla caviglia, ma resiste e dopo l’intervento del fisioterapista torna in campo.

Il 18enne spagnolo, mai domo, risponde al servizio potente dell’italiano e sul 6-5 ha la freddezza di annullare un match point ed allungare ancora la partita. Il super tiebreak è un concentrato di emozioni, che Berrettini riesce a chiudere 10-5.

<<Ho pensato solo a lottare a ogni punto. Sono molto felice. Carlos è incredibile, io alla sua età non avevo nemmeno punti Atp>>, il commento di Matteo, esausto.

Finisce, invece, l’avventura all’Open d’Australia di Lorenzo Sonego, eliminato al terzo turno dal serbo Kecmanovic, che si è imposto per 6-4, 6-7, 6-2, 7-5 in 3 ore e 22 minuti.

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles