7.1 C
Rome
giovedì, Dicembre 8, 2022

La Stella Azzurra ritrova finalmente la vittoria: 81-52 alla Ristopro Fabriano

Il ritorno al PalaCoccia di Veroli fa bene alla Stella Azzurra che batte la Ristopro Fabriano 81-52, interrompe la striscia di otto sconfitte consecutive e conquista due punti che sono una vera e propria boccata d’ossigeno per i nerostellati, lasciando agli ospiti l’ultimo posto solitario in classifica. Miglior realizzatore Raspino con 19 punti. Prossimo impegno per la Stella domenica alle ore 18 sempre a Veroli dove arriverà l’Umana Chiusi.

La cronaca della partita

Partita di grande agonismo e fame cestistica dei nerostellati che iniziano subito in maniera veemente: D’Ercole da fuori e Nikolic dentro l’area fanno male ai cartai. Sarà proprio un buzzer beater di Nikolic a chiudere il primo quarto sul 28-15. Non si placa la furia capitolina nel secondo periodo: D’Ercole continua a segnare triple, il giovane Menalo trova rimbalzi e punti importanti dentro l’area che spediscono la Stella Azzurra sul +22. L’attacco fabrianese è tutto sulle spalle di Arik Smith che smuove il tabellone con 8 punti consecutivi. A metà partita i ragazzi di coach D’Arcangeli conducono 43-29.

A inizio secondo tempo Marulli mostra il suo cuore di capitano con cinque punti di pura energia, ma ci pensano Marcius e Raspino a tenere gli ospiti a distanza di sicurezza. Poi sale in cattedra Simone Barbante che con un 2/2 da tre fa scivolare Fabriano di nuovo sotto di ventidue lunghezze a fine terzo periodo sul 65-43. L’ultimo quarto è pura accademia: la Stella incrementa il margine fino ai 32 punti di vantaggio, chiudendo poi il match sull’81-52.

Il tabellino

Stella Azzurra Roma – Ristopro Fabriano 81-52 (28-15, 15-14, 22-14, 16-9)

Stella Azzurra Roma: Tommaso Raspino 19 (7/11, 1/2), Lorenzo D’ercole 15 (0/2, 5/8), Simone Barbante 11 (1/2, 3/3), Sandi Marcius 10 (4/5, 0/0), Lazar Nikolic 8 (4/8, 0/1), Lucas Maglietti 5 (1/3, 1/3), Paulius Dambrauskas 4 (1/5, 0/0), Leo Menalo 4 (2/4, 0/1), Emmanuel Innocenti 3 (0/0, 1/1), Matteo Visintin 2 (1/2, 0/0), Matteo Ghirlanda 0 (0/1, 0/4), Kevin Ndzie 0 (0/1, 0/0)

Tiri liberi: 6 / 13 – Rimbalzi: 39 11 + 28 (Simone Barbante 8) – Assist: 24 (Paulius Dambrauskas 7)

All. D’Arcangeli

Ristopro Fabriano: Roberto Marulli 13 (3/8, 2/4), Damian Hollis 12 (2/9, 1/1), Gianmarco Gulini 9 (1/1, 1/2), Arik Smith 8 (1/5, 2/5), Ferdinando Matrone 5 (1/3, 0/1), Marco Santiangeli 3 (1/3, 0/5), Gabriele Benetti 2 (1/5, 0/1), Alessio Re 0 (0/0, 0/1), Marco Caloia 0 (0/0, 0/1), Fabio Fondacci 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 21 – Rimbalzi: 31 10 + 21 (Damian Hollis 10) – Assist: 8 (Arik Smith, Marco Santiangeli 2)

All. Pansa

Davide Di Bello
Davide Di Bello
Laureato in comunicazione e giornalismo, faccio il giornalista per avere una finestra privilegiata sul mondo. Sono professionista dal 2019, ho collaborato con testate locali e collezionato alcune presenze in testate nazionali. Lo sport è stato il mio primo amore. Penso che il solo modo per restituire valore al giornalismo sia realizzare contenuti di qualità. Da gennaio 2022 curo la redazione sportiva di "Roma Top News"

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Seguici sui Social
- Advertisement -spot_img

Latest Articles